Archive for Mag 2014

Fare la pace con l’organico.

Compostaggio in poggiolo in vasi di coccio.

Compostaggio in poggiolo in vasi di coccio.

Nell’ambito della “Settimana di Italia Nostra”, mercoledì 28 maggio alle ore 17:30, nella Sala delle Letture Scientifiche del Palazzo Ducale di Genova si è svolta una conversazione con Federico Valerio intitolata “Fare la pace con l’organico: problemi e soluzioni per differenziare gli scarti di cucina”.

Riportiamo a questo link la presentazione: “Dal 2015, tutti i genovesi dovranno differenziare i loro scarti organici, quelli prodotti da cucina, ristoranti, mense, grande distribuzione, feste di partito, sagre di paese…“. Federico Valerio ha raccontato i motivi di questa scelta obbligata, i problemi ambientali creati dall’aver continuato a rinviare questa scelta imposta da una Direttiva Europea fin dal 1999 e i piccoli e grandi “trucchi” per evitare disagi alle famiglie e ai vicini e come sia possibile trasformare un rifiuto che può puzzare, in una “risorsa”, il compost, che profuma di bosco.

Trashed a Cairo Montenotte.

Il 15 maggio alle ore 18:00 c/o sala A. De Mari del Palazzo di Città – piazza della Vittoria, Cairo Montenotte proiezione del docu-film Trashed.

Jeremy Irons in Trashed

Jeremy Irons in Trashed

L’ingresso alla proiezione è gratuito, vi aspettiamo numerosi!
Dal Festival di Cannes 2012 – Selezione Ufficiale
JEREMY IRONS in TRASHED (UK, 2012, 97′)
– VERSO RIFIUTI ZERO –
GUARDA il TRAILER!
un film di Candida Brady con le musiche di Vangelis.
Jeremy Irons ci conduce attraverso i cinque continenti, mostrando quanto l’inquinamento dell’aria, della terra e degli oceani stia mettendo sempre più in pericolo non solo la salute, ma la stessa esistenza del genere umano. Un film che è un feroce atto d’accusa nei confronti della grande economia mondiale, ma anche un forte incitamento alla lotta e al cambiamento.
Trashed fa parte della Campagna di Legge Rifiuti Zero 2020.

Il biodigestore di Cairo Montenotte.

Ecco in sintesi le nostre critiche all’impianto di digestione anaerobica di Cairo Montenotte (Sv) e le nostre proposte alternative, clicca sull’immagine:
Biodigestore_Cairo

Inoltre a questo link il dossier del WWF Savona “Situazione e criticità ambientali e sanitarie nei Comuni di Altare, Carcare e Cairo Montenotte”.

Combustione dei rifiuti: il CSS.

Il video spiega bene il problema del CSS (acronimo per Combustibile Solido Secondario), ottenuto dal trattamento dei rifiuti indifferenziati e riclassificato come combustibile per poterlo trasportare e bruciare ovunque, nei cementifici e nelle centrali termoelettriche.
La produzione di CSS purtroppo è l’obiettivo principale del Piano Regionale Rifiuti della Liguria in approvazione. Rileggete in proposito le nostre osservazioni al PRR (obiettivo 4) e la sintesi.